Pubblicità legale

albo pretorio 

 

Dlgs n.33 14-03-2013

 imagestra 

 

Dati Fiscali e Recapiti

logoscuola2

 

SHE

SHE-logo

 

ScuoleSaluzzoinRETE

Logo def

 

 

Menù ECDL

 

ECDL LONG LOGO WITH REGISTRATION RGB

 

CreATTIVAMENTE bimbi

logo creattivamente

 

ESABAC

Scuola partner Liceo Vaugelas (Chambery)

Alternanza Scuola Lavoro

logo asl

 

 

eTwinning

image001 

 

banner-PON-2014-2020

 


CHI SIAMO

L'Istituto "G. Soleri", con le sezioni Socio Pedagogico e Linguistico, poggia su una lunga e consolidata tradizione di insegnamento e di formazione magistrale nella città di Saluzzo. Il "Soleri" nacque nell'ottobre del 1865 come Scuola Normale Maschile, primo Istituto per insegnanti elementari nella Provincia di Cuneo. L'Istituto fu dichiarato governativo nel 1885 e nel 1891 fu intitolato a G. BODONI. Nel 1882 nacque la Scuola Normale Femminile "Maria Teresa", pareggiata nel 1889.

Nel 1921 fu fondato un nuovo istituto per maestri: la Scuola Normale Promiscua. Tra il 1920 e il 1925 le tre Scuole Normali furono soppresse, una dopo l'altra, e l'unico istituto per maestri in provincia rimase quello di Cuneo. Solo nel 1935 fu riattivata a Saluzzo una prima classe per maestri, aggregata all'Istituto Commerciale cittadino. Il corso per maestri richiamò presto numerosi allievi e nel 1940 fu legalmente riconosciuto il nuovo Istituto Magistrale. Nel 1951 l'Istituto fu pareggiato. Giacomo Soleri, alla cui memoria l'Istituto è dedicato, di dedicò con passione all'insegnamento presso l'Istituto Magistrale di Saluzzo, di cui fu Preside dal 1945 al 1954 e dal 1958 al 1962. Grazie al suo impegno l'Istituto, fino ad allora comunale, ottenne la statizzazione nel 1960. Proprio per la passione con la quale Giacomo Soleri si dedicò alla scuola, nel 1973, a dieci anni dalla sua morte, all'Istituto fu attribuito il suo nome.

Un'impronta profonda venne lasciata all'Istituto Soleri dallo storico Aldo Alessandro Mola, preside dal 1978 al 1998. Sotto la sua guida la Scuola assunse le connotazioni che la caratterizzano ancora oggi e si trasformò da Istituto magistrale a Liceo di indirizzo Socio pedagogico (a partire dal 1992) e Linguistico (dal 1994). Il Preside Mola seppe dare al "Soleri" quell'immagine di scuola seria, rigorosa, impegnativa, ma dal volto umano, che ancora oggi ci contraddistingue, soprattutto dal punto di vista delle moltissime famiglie che ci affidano con fiducia i loro figli.

 Gli anni successivi, sotto la guida di Dirigenti diversi, hanno visto un progressivo incremento del numero degli allievi e di sezioni dell'Istituto, che gode oggi della stima di molti genitori residenti in Saluzzo e nelle vallate circostanti, da sempre bacino di utenza caratteristico della nostra Scuola. Da alcuni anni essa si è aperta anche all'accoglienza di allievi stranieri, che partecipano attivamente a tutte le attività didattiche proposte agli studenti e testimoniano la concreta e felice possibilità, al di là di ogni discorso puramente ideologico o demagogico, di un'integrazione positiva delle diverse realtà culturali, etniche e religiose oggi presenti dul territorio.